Ciò accade di frequente quando si tratta di denunciare un’evasione fiscale oppure un rapporto di lavoro in nero. Chi sbaglia, per me, deve pagare. Non mi azzarderei per il momento a fare altri passi di cui potresti pentirti, ma hai comunque il diritto di chiarirti le idee ... sebbene con estremo ritardo. Se l'amministratore si accorge di un abuso edilizio all'interno del condominio di sua competenza ha il diritto e il dovere di denunciare l'illecito e fare quanto in suo potere perché l'abuso cessi di esistere. Fac-simile lettera all'amministratore condominiale per segnalare l'apertura abusiva di una finestra fissa sul tetto , documento personalizzabile e pronto per il download. Manuale operativo in materia di contrasto all’evasione e alle frodi fiscali. Ora ho messo in vendita perchè voglio spostarmi in centro e le Agenzie Immobiliari che ho contattato mi hanno fatto notare che l'importo delle spese è davvero troppo alto. Uno dei mezzi più sicuri ed efficienti per denunciare l'evasione fiscale è sicuramente quello di chiamare il 117, il numero gratuito offerto dalla Guardia di Finanza. La Guardia di Finanza ha arrestato Matteo Vozzella, amministratore di un condominio di Fuorigrotta, periferia occidentale di Napoli, per appropriazione indebita, distrazione di fondi e truffa. Affitto in nero: la denuncia alla Guardia di Finanza. Forse qui: http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/amministrazione/governo/municipi/municipio_8/servizi_municipio/sportello_anaci_consulenza_condominiale. Nel tuo contesto appare poco costruttivo il modo in cui hai espresso il tuo pensiero. non fare niente, in Italia passi da "denunziante" ad indagato in men che non si dica.. tu non sai a cosa vai in contro... a fronte di una denunzia per truffa, e/o appropriazione indebita (una segnalazione anche anonima alla GDF.. lo è...) rischi un processo per calunnia e rischi davvero la galera.. in Italia chi si fa i c.a..... propri campa cent'anni... non siamo in Svizzera... lascia stare e cera anche tu nel tuo piccolo di "fregare il sistema" ricorda che questo paese èmarcio fino al midollo, rubano tutti, chi più chi meno.. Gois, grazie del consiglio ma io non sono fatto per fregare il sistema. L’articolo 1129 della Legge n. 220 del 11 dicembre 2012 (e ss.m.i) è dedicato alla Nomina, alla Revoca e agli Obblighi dell’amministratore di condominio. La nomina dell’amministratore è fatta dall’assemblea del condominio con le maggioranze, in prima e in seconda convocazione, pari al 50%+1 degli intervenuti in assemblea e il 50% dei millesimi. In situazioni simili il condomino può presentare una denuncia o una querela agli organi competenti. Ma attenzione perché tale iniziativa potrà essere promossa, anche da un solo condomino, solo in presenza di gravi irregolarità nella gestione. Il fatto reale e che alcuni mandatari la fanno franca proprio per il fatto che nessuno fa nulla. l'amministratore si appropria delle disponibilità presenti sul conto corrente intestato al condominio per pagare spese personali; si verifica un incidente per il fatto che l'amministratore non ha dato corso alle decisioni assunte dall'assemblea in merito all'effettuazione di taluni interventi urgenti di riparazione sull'edificio; l'amministratore affigge in bacheca una informativa secondo cui il condomino Rossi risulta moroso nel pagamento delle spese condominiali. Mi sa che il "signor" amministratore se l'è presa... ora so cosa fare. La GdF chiama l'amministratore e si fa portare tutti i documenti. Grazie mille Efisio, però devo fissare un appuntamento ed essendo gratuito non so quanto siano "cattivi". e i 4 paladini della giustizia hanno cacciato 13.000 euro di spese legali... Gois ti garantisco che chi ha da temere è solo l'amministratore, io posso solo godere , Generalmente, dopo ogni assemblea condominiale, l'Amministratore, infatti tu non devi avere paura di nessuno, tu devi temere per mi il tuoi soldi (che getterai nel cesso...) tra denunzie avvocati... (anche se non serve una avvocato per fare una denunzia è raccomandabile farla con il legale...), Gois ti garantisco che chi ha da temere è solo l'amministratore, io posso solo godere, Ripartizione Spese - Gestione condominiale, Segnalazione dell'amministratore alla GdF e/o simili, http://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/amministrazione/governo/municipi/municipio_8/servizi_municipio/sportello_anaci_consulenza_condominiale. Non ci siamo capiti, a me sembra che le persone vivano nel mondo di Topolino. Comportamento Amministratore - noi condomini come ci dobbiamo comportare con l'Amministratore . Avrebbe intascato 68mila euro versati per la ristrutturazione di un edificio del quartiere Fuorigrotta di Napoli: e’ quanto la sezione reati economici della Procura della Repubblica di Napoli contesta all’amministratore di condominio, Matteo Vozzella, di 63 anni, al quale la Guardia di Finanza ha notificato una misura cautelare emessa dall’autorita’ giudiziaria. Nei casi che abbiamo descritto a titolo esemplificativo, ed in quelli ulteriori nei quali dovessi ipotizzare una responsabilità penale a carico dell’amministratore di condominio, potrai procedere presentando una denuncia o una querela agli organi competenti. Tu però puoi chiedere all'amministratore di consegnarti copia della documentazione che ti interessa, e fornirla ad un revisore che la controlli per te. La differenza tra denuncia e querela è sostanziale. Alla carica di amministratore di condominio sono legate tutta una serie di possibili conseguenze, sia in ambito di responsabilità civile (verso terzi o verso gli stessi condomini) che in ambito di responsabilità penale. E' chiaro che se troverai delle spese sospette nel conto, potrai chiedere le ricevute... ma io partirei da un bel controllo del conto consuntivo, analizzandone TUTTE le voci in dettaglio. Quando un inquilino decide di denunciare la mancata registrazione di un contratto di locazione questi deve recarsi presso uno degli uffici delle Autorità competenti (in primis le Forze armate della Guardia di Finanza). Ognuno è libero di procedere e prendere le iniziative come meglio crede assumendosi le proprie responsabilità e soddisfazione. Una coincidenza? Non avendo ottenuto nessuna risposta entro 15 giorni vi chiedo, conoscete un avvocato particolarmente inviperito ed esperto in zona Monza/Brianza? del ... nella sua qualità di amministratore di un condominio di Fuorigrotta. Nelle prime ore della mattinata odierna la Sezione di Polizia Giudiziaria Aliquota Guardia di Finanza ha eseguito una misura cautelare emessa dal G.I.P. Un plauso a quei amm.ri di questo forum che danno risposte criticando l'operato dei loro stessi colleghi. L'uomo ha prelevato migliaia di euro dal conto corrente del condominio. In tutti questi casi l'amministratore può essere accusato per appropriazione indebita, diffamazione, truffa, ecc. Solo in questo caso il revisore può richiedere direttamente la documentazione di contabilità condominiale per effettuare i controlli. denunciare l’amministratore condominio alla guardia di finanza; procedere per vie legali; trovare supporto di altri condomini e destituire l’amministratore dalla carica nella prossima assemblea; Altre circostanze che possono generare le soluzioni sopra elencate sono: l’amministratore non … Generalmente, dopo ogni assemblea condominiale, l'Amministratore DEVE inviare a tutti i condomini la copia del verbale e gli allegati (conto consuntivo o preventivo approvato), quindi i documenti da controllare (in prima battuta) dovrebbero già essere in tuo possesso. Denunciare affitto in nero alla Guardia di Finanza. Nel caso specifico mentre la denuncia può essere formalizzata in qualsiasi momento, la querela deve essere presentata entro 3 mesi dal giorno in cui si ha notizia del fatto che costituisce il reato. Forse ti saresti reso conto se le spese che paghi ogni anno siano congrue o eccessive. e se poi ti denunziano per calunnia... migliaia di euro (e scrivo migliaia... 5000/8000 e più) per la difesa da un buon penalista... temi per i tuoi soldi.. non per altro: goditi i soldi con la moglie ed i figli, se no se li godono gli altri Avvocati e periti... con le loro moglie ed amanti.. senza contare che il nervoso ti assillerà per anni... e rischi pure che tua moglie stufa.. chieda anche il divorzio.. io ci sono passato dai casini legali (sia civili, penali, amministrativi..) lascia stare. dall'amministratore del suo condominio, invia un dettagliato esposto alla Guardia di Finanza circa presunte irregolarità nella gestione degli ultimi 5 anni. L’uomo, attraverso la società, si è appropriato di 68mila euro che i condomini avevano versato per effettuare dei lavori di ristrutturazione del palazzo. Se tutti facessero come te, forse alcune persone raccatterebbero cicche di sigaretta alle stazioni ferroviarie invece di "fare" gli amministratori, e la categoria ne gioverebbe. C'è da augurarsi che qui nel forum nessuno prende in considerazione la risposta riportata. Alla luce di quanto sopra esposto, quindi, è evidente che la figura dell’amministratore di condominio è divenuta via via sempre più complessa nel corso degli anni Pertanto, l’amministratore odierno deve essere molto preparato, attento e competente. La diffida deve contenere le tue generalità e la spiegazione dettagliata della situazione, precisando se i rumori infastidi… Riferimenti normativi: Legge n. 220 dell’11.12.2012; Se un amministratore di condominio si rende responsabile di una cattiva gestione, i condomini possono chiedere la convocazione dell'assemblea al fine di farla esprimere sulla revoca del suo mandato. Anziché incoraggiare deludi con la risposta data. anche all’amministratore. ... nella sua qualità di amministratore di un condominio di Fuorigrotta. Per effettuare la denuncia devi recarti di persona presso il più vicino comando della Guardia di Finanza, e comunicare le tue generalità. Mi piacerebbe proprio un legale con la giusta cattiveria . Il decreto semplificazione fiscale varato durante il governo Monti impone, a chi decide di denunciare un evasore, di fornire i propri dati identificativi alla Guardia di Finanza o all’Agenzia delle Entrate al fine di evitare che, liti personali si trasformino in segnalazioni che non hanno nulla a che vedere con il pagamento o meno delle tasse. Vivo in un 3 locali in una palazzina di poche famiglie (una decina circa), escluso il riscaldamento pago circa 1600€ di spese condominiali. Stranamente un'ora dopo aver pubblicato il post ho ricevuto un'intimidazione con un bell'uovo sulla finestra. Mi permetto di pensare che l'amministratore non inviandomi la documentazione tenti di temporeggiare, per cosa? credimi le denunzie le debbono fare solo i "ricchissimi" che possono vivere 12 mesi all'anno ai Caraibi.. o i delinquenti.. Che hanno gratuito patrocinio e nulla da perdere. Ho intenzione di portare avanti la mia causa, non sono fatto per fregare il sistema ma nemmeno per avere paura di nessuno, specialmente di un amministratore (con tutto il rispetto per chi svolge onestamente il proprio lavoro). Chi tra i condomini può impugnare la delibera condominiale? sante parole bilbetto, sono convinta che prima o poi le cose cambieranno....magari anche in termini di leggi. E' tuttavia importante che lo faccia, altrimenti non decorrerà mai il termine di 30 giorni per l'impugnazione, previsto per gli assenti dall'art. Concordo con quanto detto... è sufficiente visionare in dettaglio l'ultimo conto consuntivo approvato in assemblea per capire cosa comprendono i 1600 euro (per esempio, l'acqua è inclusa?). Sono una mamma che per colpa del mio ex marito percepisco un assegno familiare di 300euro tre figli con debiti suoi sulle mie spalle. Buona sera non capisco per quale motivo ho fstto una denuncia alla guardia di finanza luglio 2017 con tre integrazioni con documenti certificati di evasione fiscale e ancora adesso non ci sono ancora andati. Se noi condomini fossimo uniti nelle assemblee certe comportamenti scorretti non ci sarebbero. !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="//platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs"); Denuncia per inadempienza amministratore condominio, termini e le condizioni di utilizzo del portale, Fac simile convocazione assemblea condominiale per revoca amministratore, Convocazione assemblea condominiale per nomina amministratore, Ricorso per la nomina di amministratore proposto da un condomino, Come sollecitare l'intervento dell'amministratore di condominio, Modulo di convocazione per costituzione condominio, Modulo di comunicazione nomina nuovo amministratore di condominio, Modello per comunicazione ispezione sugli immobili ai condomini, Fac simile lettera all'amministratore di condominio per lavori. Follow @Moduli_it Polizza globale condominio, chi deve denunciare il sinistro per i danni economici causati dall'amministratore? Non c'è nessuna norma del codice che impone all'amministratore di inviare il verbale agli assenti. L’oggetto sarà sempre lo stesso: revoca e nomina amministratore. La scoperta fatta dalla Guardia di Finanza, l'uomo dovrà vedersele con la procura della Repubblica Se l'assemblea riuscirà a questo punto ad assumere una decisione a maggioranza, potrà essere formalmente trasmessa questa, Se, invece, l'assemblea si pronuncerà per la conferma dell'amministratore, ai condomini resterà ancora un'arma: presentare. Non abbiamo giardino, cortile, piante e nemmeno un portinaio. In ipotesi del genere, si può fare denuncia anonima alla guardia di finanza? Questo Paese è marcio, ma non solo, è tutto l'apparato Goudiziario che non funziona, sono figli di una Costituzione malata, garantista verso i delinquenti, e protezionista verso i rei. Arrestato amministratore di condominio dalla guardia di finanza, per appropriazione indebita, distrazioni di fondi e truffa. Sulla Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale - n. 100, del 29 dicembre 2020, è stato pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento di 571 alliev Ho quindi il sospetto che stia facendo il furbetto. Un altro modo per fare una denuncia alla Guardia di Finanza può essere quello di chiamare il 117, e chiedere l’intervento dei militari per fare un controllo o una verifica fiscale. denunzia quanto vuoi, cambierà solo che ti mangerai rabbia e danaro (se ti va bene) se ti va male, pure una condanna per calunnia, e perderai la famiglia (le mogli amano la tranquillità non i casini). Voglio muovermi da solo in quanto l'amministratore è parente di un condomino quindi vorrei chiedervi, devo sentire direttamente la Guardia di Finanza? Per denunciare reati di questo tipo, ci si può rivolgere indifferentemente a Carabinieri, Polizia di Stato, Corpo Forestale dello Stato e delle regioni a Statuto speciale, Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Guardia-parco, Guardie particolari giurate. Condivido quanto consigliato da bilbetto e Mosquiton, procurati i documenti necessari e verifica personalmente quanto di tua competenza, se serve consulta un revisore e se l'amministratore è restio a fornirti quanto richiesto, una richiesta formale di un avvocato può fare la differenza. Infatti mentre la denuncia è l'atto con il condomino che ha notizia di un reato perseguibile d'ufficio ne informa il pubblico ministero o un ufficiale di polizia giudiziaria (Guardia di Finanza, Carabinieri, ecc. Il consuntivo delle spese che ha mandato l'amministratore consiste in qualche foglio Excel che avrei anche potuto fare io, non ci sono le fatture originali. Scusate, ma quindi posso pagare una società di revisione dei conti che obblighi l'amministratore ed eseguirla? Ti apprezzo. Denunciato l'amministratore di condominio «infedele» La Guardia di Finanza: «Si è appropriato indebitamente di oltre 200.000 euro di denaro degli oltre 50 condomini da lui amministrati» Passare da un avvocato? La denuncia è stata consegnata nei giorni scorsi al tenente colonnello Di Mascio del nucleo Polizia tributaria della guardia di finanza di Pescara. Sarei curioso di sapere da quanto tempo vivi in quella casa e se, da quando ci sei entrato, hai mai partecipato ad un'assemblea di condominio per approvare i rendiconti e le spese preventive. Fac simile di esposto, denuncia o querela alla Guardia di Finanza (o ai Carabinieri) che un cittadino può utilizzare nei confronti di un amministratore di condominio che si è reso responsabile di gravi irregolarità nella gestione.. Cattiva gestione dell'amministratore di condominio: cosa si può fare. Infatti la situazione potrebbe anche risolversi senza l’intervento dei Carabinieri e della Polizia.